Ecco pronta la sesta edizione dedicata alla solidarietà. Partiamo lunedì 22 febbraio con Ferruccio Andolfi.

20 Feb

per-sito 2016

La sesta edizione di Pensare la vita sta per iniziare.

Anche quest’anno siamo pronti ad accompagnarvi per otto incontro filosofici, che saranno dedicati alla solidarietà.

Parola che pare avere un contenuto alquanto generico, a cui ricorrono in modo inflazionato e quindi inefficace, personalità politiche o religiose a conclusione dei loro discorsi o sermoni. E tuttavia ha un’ascendenza nobile: dietro di essa si intravede la fratellanza cristiana o di altre fedi, la fraternitè dei rivoluzionari francesi, il legame associativo dei lavoratori, la coesione sociale dei primi sociologi, l’appartenenza comune al genere umano, il mondo dei diritti da allargare agli esclusi, le attività di volontariato e di cooperazione.

Scopo del corso sarà ricostruire i momenti di questa storia ed affrontare alcuni dei principali problemi che l’idea di solidarietà solleva: se essa abbia a fondamento una natura umana comune o se invece sia sempre limitata ad un certo ambito,­ quale collegamento abbia con sentimenti morali e con la sfera della giustizia sociale; se si ponga in alternativa all’individualismo moderno o sia compatibile con esso.

Apre questa edizione 2016, il nostro presidente, il professor Ferruccio Andolfi, che lunedì 22 febbraio, alle ore 18 presso il cinema Astra di Parma, terrà un incontro dal titolo Egoismo abnegazione e solidarietà, affrontando alcuni versi di Jean-Marie Guyau tratti da Solidarietà in Vers d’un philosophe, Pari 1881, pp. 35-40. Versi che potete leggere scaricando la scheda della lezione Ferruccio Andolfi_Egoismo abnegazione solidarietà. Modererà l’incontro Marina Savi.

Ricordiamo che le lezioni sono aperte a tutta la cittadinanza e non richiedono competenze specialistiche preliminari; si terranno presso il cinema Astra a Parma, in piazzale Volta 3, alle ore 18, con modalità ingresso FaidaTe􀀝􀀃􀀔􀀃 (1 euro, 2 euro, 5 euro, libera scelta in base a disponibilità e gradimento).

Ricordiamo inoltre che il corso è valido per l’aggiornamento degli insegnanti. L’evento è organizzato in convenzione con l’OASER e sono stati riconosciuti 3 crediti per ogni incontro. Per la partecipazione, di cui sarà data certificazione, insegnanti e assistenti sociali dovranno esibire la tessera di socio sostenitore de La Ginestra (20euro), che si può richiedere via mail (martina.betta@studenti.unipr.it) o prima delle lezioni.

Per informazioni contattateci via mail o chiamate:
Comune di Parma – Settore Cultura 0521.218352
Associazione La Ginestra 320.6039780

Cliccando qui potrete scaricare il depliant del corso 2016 con il programma.

locandina2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: