I nostri libri

In questa pagina potete trovare i libri che raccolgono i saggi tratti dagli interventi delle scorse edizioni di Pensare la vita, notizie sui volumi pubblicati nella collana LaGinestra e sul quadrimestrale La società degli individui. Per maggiori informazioni sulle pubblicazioni vi invitiamo a visitare il sito dell’associazione.

Disponibile in libreria e online il volume dell’edizione 2015:

  • Ragione e passione, a cura di Ferruccio Andolfi, Diabasis, 2016.ragione_e_passine_mage
La ragione ha preteso a lungo di esercitarsi in contrasto con le passioni, sia che si trattasse di orientare la vita etica che di cogliere il significato delle vicende storiche. Il corso di formazione filosofica Pensare la vita ricostruisce, con il contributo di filosofi e psicologi, il percorso che dall’astrattezza della ragion pura ha condotto alla scoperta di una sua nuova figura sensibile e appassionata, aperta all’immaginazione e alle istanze dell’inconscio. Contributi di: Ferruccio Andolfi, Luca Aversano, Fulvia De Luise, Anna Ferruta, Alberto Meschiari, Elena Pulcini, Alberto Siclari, Adriano Zamperini.

  • Vite che cambiano, a cura di Ferruccio Andolfi, Diabasis, 2015.schermata_2015-09-03_a_12.29.19

L’espressione “Vite che cambiano”, nel titolo del corso tenutosi nel 2014, non è solo descrittiva. Perché i mutamenti, lenti o traumatici, abbiano un senso positivo e contribuiscano alla crescita del soggetto, è necessario che siano integrati all’interno di un progetto di vita. Ciò può essere favorito dalla pratica della filosofia come ars vivendi. La nascita e la morte, il dolore, le relazioni amorose, il lavoro, l’impegno politico, l’invenzione morale, l’immaginazione artistica, la speranza sono i temi di questo quarto corso Pensare la vita. Contributi di: Ferruccio Andolfi, Carlo Brosio, Stefano Cardini, Paolo Costa, Roberto Escobar, Alberto Meschiari, Alberto Siclari, Francesco Totaro.

Disponibile presso questo link

  • Il senso degli opposti, a cura di Ferruccio Andolfi, Diabasis, 2014.andolfmagento.png
Una certa saggezza popolare ci ha abituati a credere che la verità non si trova mai da una sola parte ma si divide equamente tra gli opposti partiti. Ma è davvero così? Nel terzo corso di formazione filosofica “Pensare la vita” tenutosi nel 2013 i relatori hanno illustrato, a partire da pensatori classici (Empedocle, Platone, Lutero, Spinoza, Schopenhauer, Tocqueville, Adorno, Arendt), il senso di alcune polarità cruciali dell’esistenza. Le loro riflessioni suggeriscono che tutti e due i poli delle opposizioni considerate possono effettivamente essere “veri”, senza che per questo si debba attribuire un uguale valore a entrambi. Le più interessanti visioni del mondo sono state create grazie a una certa parzialità, facendo leva cioè su uno dei due termini e cercando di pensare quello opposto a partire da esso. Contributi di: Ferruccio Andolfi, Paolo Costa, Paolo Cristofolini, Alberto Meschiari, Federica Montevecchi, Elena Pulcini, Alberto Siclari, Italo Testa.

 

  • I messaggi dei grandi filosofi, a cura di Ferruccio Andolfi, Diabasis, 2013.i_messaggi_dei_grandi_filo

Le idee fondamentali di alcuni grandi filosofi esposte in brevi saggi di autorevoli commentatori. Nelle lezioni del corso di formazione filosofica “Pensare la vita”, tenute a Parma nel 2012, emergono i temi essenziali del pensiero di autori con cui continuiamo a confrontarci noi contemporanei: l’intramontabile conosci te stesso di Socrate, il dovere kantiano, l’autenticità di Kierkegaard, la morte di dio nietzschiana, l’ambivalente rapporto di Marx con la modernità, la svolta linguistica di Wittgenstein, la ribellione solidale di Camus, la potenza del desiderio freudiano. Un libro rivolto a insegnanti, a studenti, a chiunque voglia riflettere sulla radice esistenziale dei problemi filosofici.

I Relatori: Ferruccio Andolfi, Fulvia De Luise, Roberto Escobar, Wolfgang Huemer, Alberto Meschiari, Stefano Petrucciani, Alberto Siclari, Silvia Vegetti Finzi.

  • I problemi fondamentali della filosofia, a cura di Ferruccio Andolfi, Aliberti Editore, thumb.php2012.

Il testo raccoglie le nove lezioni del corso del 2011. Un corso nato dall’idea che fosse possibile far emergere in tutti, indipendentemente dal loro livello culturale e dagli studi svolti, l’interesse per la riflessione filosofica. I problemi fondamentali della filosofia, infatti, coinvolgno tutti. Il progetto si è proposto di presentare le ragioni e le domande cruciali che hanno spinto generazioni di filosofi ad elaborare complessi sistemi, ma che allo stesso tempo molte altre persone si sono sempre poste per orientare meglio le loro vite: nelle relazioni con gli altri, con se stessi o con realtà,  nel lavoro, nella politica, nella sfera artistice, estetica ed etica.

Disponibili sul sito di Diabasis, cliccando qui.

Ha fin’ora pubblicato undici volumi:

taylor_magento.png

Ultima pubblicazione, 2014

  • Charles Taylor, La democrazia e i suoi dilemmi, a cura di Paolo Costa, 2014.
  • John Dewey, Individualismo vecchio e nuovo, a cura di Rosa Maria Calcaterra, 2013;
  • Friedrich D.E. Schleiermacher, Monologhi, a cura di Ferruccio Andolfi, 2011;
  • Theodor W. Adorno, La crisi dell’individuo, a cura di Italo Testa, 2010;
  • Gustav Landauer, La rivoluzione, a cura di Ferruccio Andolfi, 2009;
  • Harry G. Frankfurt, Catturati dall’amore, a cura di Gianfranco Pellegrino, 2009;
  • Ágnes Heller, La bellezza della persona buona, a cura di Brenda Biagiotti, 2009;
  • Zygmunt Bauman, Individualmente insieme, a cura di Carmen Leccardi, 2008;
  • Pierre Leroux, Individualismo e socialismo, a cura di Bruno Viard, 2008;
  • Ralph Waldo Emerson, Società a solitudine, a cura di Nadia Urbinati, 2008;
  • Georg Simmel, Friedrich Nietzsche filosofo morale, a cura di Ferruccio Andolfi, 2008.

La rivista è nata nel 1998 da un esperienza di ricerca e anche didattica, relativa al significato del­l’individualismo nelle società moderne. Hanno partecipato alla fondazione studiosi di varia competenza disciplinare (filosofi, ma anche sociologi, politologi, antro­po­logi), italiani e stranieri. La dirige Ferruccio Andolfi, docente di Filosofia della storia dell’Università di Parma. Edita da Franco Angeli e riceve un sostegno da parte della Fondazione Monte di Parma. Esce con cadenza quadrimestrale in fascicoli di 176/200 pagine.

n° 45, anno 2012/3

n° 45, anno 2012/3

Clicca qui per vedere l’archivio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: